Applicazioni

  • utile per aziende di qualsiasi settore

Benefici

  • Rapido sviluppo di algoritmi

Un set completo di strumenti consentono un rapido sviluppo di codice numerico personalizzato. Il linguaggio a matrice, strumenti di authoring e di debug insieme con l'accesso a una vasta gamma di librerie matematiche e utilità non solo copre una vasta gamma di esigenze, ma permette anche di esplorare molteplici approcci e trovare soluzioni più velocemente che con fogli di calcolo o linguaggi di programmazione tradizionali come C / C ++. Facile diagnosi di codice attraverso il debugging interattivo riduce lo sforzo di sviluppo.

  • Solida esplorazione e verifica della progettazione

Il linguaggio Open Matrix Language (OML) non è solo incredibilmente facile da usare, ma anche compatibile con gli standard industriali quali Octave. L'ambiente desktop interattivo in Compose permette agli utenti di eseguire il debug di codice rapidamente e consentendo la risoluzione dei problemi semplificata e più veloce di errori, senza la necessità di incorporare dichiarazioni o codice di diagnostica.

  • Facilità di accesso e di elaborazione dei dati

Include una suite di calcoli ingegneristici e dati CAE, tra cui lettori di risultato, per fornire un rapido accesso a una vasta serie di formati di dati per le esigenze pre e post-elaborazione. I dati possono poi essere esportati in vari formati per facilitare l'importazione in Altair HyperWorks o altri prodotti di terze parti.

COMPOSE

COMPOSE© è uno scripting per descrivere sistemi e gestione dati. COMPOSE offre a ingegneri e creatori di prodotti un linguaggio di calcolo numerico di alto livello, a matrice e un ambiente di programmazione interattivo e unificato per tutti i tipi di operazioni matematiche.

Funzionalità:

  • programmazione potente e flessibile
  • struttura dati basata su Matrix
  • completamente interpretato
  • compatibile con gli standard di settore
  • l'esecuzione in modalità batch
  • indicizzazione di: letterali, tipi di dati, stringhe,  variabili e assegnazioni
  • operatori, espressioni e dichiarazioni, flusso di controllo e di looping
  • regole area di lavoro e scoping, funzioni, errore e avvertimento di I / O