Il 6 e 7 marzo 2018 abbiamo organizzato il corso dedicato all’Analisi Meccanica e Vibroacustica nella sala corsi SPIN a Piacenza.

In questi due giorni di formazione abbiamo parlato di vibroacustica, puntando sulle simulazioni pratiche realizzate con i programmi di calcolo della suite Altrair: Flux, SimLab, HyperWorks ed OptiStruct.

Poiché gli argomenti sono molto tecnici, ho chiesto a Luigi Rizzi, uno dei relatori, perché l’analisi vibroacustica sia così importante e la sua risposta è stata: “avete mai provato a spegnere tutti gli elettrodomestici in casa vostra (compresi i computer) e sperimenterete il “vero” silenzio? A quel punto vi accorgerete di quanto possano essere fastidiosi i motori elettrici rumorosi.”

Ho fatto la prova ed è proprio vero!

Le analisi che abbiamo svolto in Spin riguardano motori per lavatrici, motori per cappa aspirante ed anche motori ad induzione per i veicoli ibridi.

Qui di seguito pubblico alcune foto scattate mentre stavamo studiando.