IL CORSO DEDICATO ALL’OTTIMIZZAZIONE CON FLUX HA OTTENUTO TUTTI RISCONTRI POSITIVI

Per tre giorni, dal 17 al 19 aprile 2018 abbiamo dedicato un corso all’ottimizzazione realizzata con i programmi Flux ed Hyperstudy.

 

I RELATORI CI RACCONTANO I TEMI CHE HANNO SVILUPPATO

Tra gli esperti del team spin , tre relatori si sono alternati durante il corso: Giuseppe Zanocchi, Alberto Rubino ed Umberto Bottero.

Alberto mi dice: “Il corso, da me tenuto per la parte introduttiva ad Hyperstudy, è stato sicuramente un’esperienza positiva e durante i tre giorni non sono mancate le domande, anche al pomeriggio, avendo svolto la parte di teoria al mattino, segno di attenzione e interesse verso l’argomento.

Mi spiega poi che HyperStudy aiuta gli ingegneri a acquisire una comprensione più approfondita di un progetto attraverso una vasta capacità di post-elaborazione e di “data mining”.

Anche Umberto mi parla della sua presentazione e racconta i casi studio analizzati: il primo è un calcolo elettromagnetico per l’ottimizzazione di bemf e cogging ed ha come applicazione i motori brushless IPM; il secondo è un calcolo elettromagnetico e termico per ottimizzare la coppia elettromagnetica con verifica termica ed ha come applicazione i motori in genere.

La parte di corso sviluppata da Umberto consisteva nella combinazione di modelli diversi, che sono il prodotto di vari programmi, non solo di Flux.
Un interessante tema che Spin approfondirà sarà certamente l’ottimizzazione del link Flux-MotorCAD.

 

ANCHE I PARTECIPANTI DICONO LA LORO!

Al termine del corso abbiamo distribuito un questionario ai partecipanti ed i pareri sono decisamente positivi ed il corso di ottimizzazione con Flux ha valutazioni che variano tra “buono” e “ottimo”.

A tutti è piaciuta la creazione del modello passo-passo spiegata dal nostro collega Giuseppe. Effettivamente mi conferma che la documentazione di Flux è molto estesa e negli anni si è arricchita di numerosi technical paper senza dimenticare gli utili tutorial step by step.

I temi che i partecipanti vorrebbero approfondire con Spin sono: la prototipazione, l’analisi termica e vibroacustica e lo studio dei motori elettrici. Siamo pronti a soddisfare le loro esigenze con i prossimi corsi.

Abbiamo ricevuto i complimenti anche per gli intermezzi con fragole e biscottini! Intanto vi lasciamo con qualche foto scattata durante i giorni passati insieme!