skip to Main Content

Caratterizzazione completa di materiali magnetici duri e dolci

Proprietà magnetiche, caratterizzazioni complete di una vasta gamma di materiali magnetici duri e dolci, da temperatura ambiente a temperatura elevata.

Rileviamo tutte le proprietà magnetiche dei materiali ferromagnetici dolci anche su campioni finiti come statori di macchine rotanti e nuclei per elettromagneti, oppure la forza coercitiva di campioni di forma anche particolare. 

In Spin disponiamo di una vasta libreria di materiali a disposizione dei clienti per lo sviluppo e ottimizzazione dei progetti.

Caratterizzazione magnetica materiali ferromagnetici dolci

Tra le soluzioni “as-a-service” che proponiamo, quella della caratterizzazione e misura di materiali ferromagnetici dolci (curve BH, isteresi, misure di perdita) è la più flessibile.

Misure magnetiche
Misure magnetiche
Misure magnetiche
Misure magnetiche

Cosa misuriamo

Il nostro Laboratorio di Misure Magnetiche è dotato di strumenti specifici per la caratterizzazione completa in frequenza dolci di materiali ferromagnetici dolci quali:

  • Ferro Silicio;
  • Ferro Nickel;
  • Ferro Cobalto;
  • Altri acciai magnetici (C10, C100, Fe360 e simili, 10SPb20, AISI430 …);
  • Lamierini e anelli, anche direttamente su statori e rotori di motori elettrici.

Possiamo misurare anche i campioni nelle loro forme definitive, quali statori di macchine rotanti già assemblati.

Infine è possibile realizzare la caratterizzazione di materiali ferromagnetici dolci di qualsiasi forma attraverso un coercimetro, che rileva con precisione il campo coercitivo del campione e stabilisce il grado di qualità del materiale ferromagnetico analizzato.

A cosa serve caratterizzare il materiale ferromagnetico dolce?

  • Per progettare al calcolatore il proprio dispositivo: è necessario avere la curva di prima magnetizzazione sia per programmi ad elementi finiti che a parametri concentrati;
  • Per avere informazioni relative alle perdite magnetiche (isteresi e correnti parassite), oltre alle perdite Joule;
  • Per controllare la qualità della fornitura del materiale che si utilizza;
  • Per ottimizzare il proprio dispositivo al fine di ottenere minori perdite, minor ingombro e maggiori prestazioni.

Misura forza coercitiva

La misura della forza coercitiva di un materiale ferromagnetico dolce è molto importante per due principali ragioni:

  • Consente di identificare immediatamente il livello di qualità del materiale dal punto di vista ferromagnetico;
  • Permette di ottenere informazioni su parti prelevate direttamente dal dispositivo, poiché si tratta di una caratterizzazione che non risente dei fattori di forma dei campioni.

È possibile quindi misurare campioni di forma cilindrica o di forme anche più complesse, così come piccole quantità di materiale.

Caratterizzazione motori elettrici

Siamo specializzati nella caratterizzazione di motori elettrici: misura di forza controelettromotrice, cogging, coppia, assorbimento, efficienza. Segnalaci le tue esigenze.

Misure magnetiche
Misure magnetiche
Misure magnetiche
Misure magnetiche

Caratterizzazione magneti permanenti

Effettuiamo caratterizzazione completa di magneti permanenti. Un magnete permanente è un materiale ferromagnetico con forza coercitiva elevata in grado di far mantenere permanentemente le proprietà magnetiche del materiale anche sotto effetto di campi magnetici esterni.

I magneti permanenti possono avere proprietà magnetiche, meccaniche e di comportamento termico molto differenti: la scelta giusta passa anche attraverso una corretta e mirata caratterizzazione del materiale.

Misure magnetiche
Misure magnetiche
Misure magnetiche
Misure magnetiche

GRANDEZZE MISURABILI

  • Perdite magnetiche specifiche (Ps)
  • Separazione delle perdite
  • Induzione residua (Br)
  • Forza coercitiva (Forza coercitiva Hc)
  • Curva di prima magnetizzazione
  • Prima magnetizzazione B(H)
  • Curva di permeabilità µ(H)
  • Induzione magnetica (J)
  • Intensità di campo magnetico (H)

SETTORI DI APPLICAZIONE

  • Motori elettrici
  • Generatori
  • Sensori
  • Trasformatori
  • Attuatori lineari
  • Solenoidi
  • Elettromagneti
  • Sistemi di riscaldamento a induzione magnetica
  • Accoppiamenti magnetici
Back To Top
X