Analisi termica ed Emag per macchine rotanti

NOVITÀ: PRESENTAZIONE DI MOTOR-CAD V12

Siamo lieti di annunciare il rilascio di Motor-CAD v12, l’ultima versione del nostro esclusivo pacchetto software dedicato alle prestazioni elettromeccaniche di motori e generatori e l’ottimizzazione del loro raffreddamento. Siamo lieti di annunciare il rilascio di Motor-CAD v12, l’ultima versione del nostro esclusivo pacchetto software dedicato alle prestazioni elettromeccaniche di motori e generatori e l’ottimizzazione del loro raffreddamento.

Le funzionalità nuove e migliorate di Motor-CAD v12 includono:

  • Nuovo modulo meccanico con analisi delle sollecitazioni del rotore – Soluzione basata su FEA 2D in Motor-CAD per analizzare le sollecitazioni e lo spostamento nei rotori durante il funzionamento
  • Nuovo modulo PMDC EMag per la modellazione di macchine DC con spazzole
  • Nuovo modulo IM1PH EMag per la modellazione di macchine a induzione monofase
  • Modello di scambiatore di calore migliorato con aggiunta di accoppiamento ai sistemi di raffreddamento della camicia d’acqua
  • Migliorata mappa di perdita CA modulo LAB, che offre una modellazione delle perdite più accurata su tutto il campo operativo della macchina
  • Nuova generazione automatica di report: crea automaticamente report personalizzati in formato Microsoft Word, con opzioni utente per aggiungere schermate e tabelle di valori

Per visualizzare l’elenco completo delle nuove funzionalità e per scaricare la scheda tecnica di Motor-CAD v12, visitare il sito Web.

Visualizza il caso studio presentato da Spin al Motor-CAD European User Conference 2019

Con Motor-CAD© non è necessario dedicare molto tempo per analizzare un motore elettrico dal punto di vista elettromagnetico, termico e della mappatura: il programma è di facile apprendimento ed è pensato per chi è dedicato alla progettazione, validazione o verifica di motori elettrici.

Considera gli effetti conduttivi, irraggiamento e convezione, per ogni tipologia di sistema di raffreddamento del motore, a fluido o liquido o aria statica.

Il programma MOTOR-CAD permette di svolgere una rapida ed accurata analisi del progetto e di eseguire velocemente modifiche alla geometria, alla tipologia di avvolgimento, alle condizioni di raffreddamento, alla potenza assorbita ed a molti altri parametri caratteristici del motore.

I sofisticati metodi di risoluzione permettono di includere nel modello un elevato numero di particolari costruttivi, importanti per il raffreddamento della macchina: scanalature, alette o il raffreddamento diretto delle spire.

APPLICAZIONI

  • Motori a induzione
  • Motori brushless a magneti permanenti
  • Motori a riluttanza
  • Motori c.c. a spazzole
  • Macchine sincrone

MODULI

  • Rapidità
  • Costi contenuti
  • Tempi ridotti di apprendimento

CASE STUDY: motore per automotive con 24 cave e 4 poli da 125kW e velocità massima di funzionamento di 30000rpm

Mappa d’induzione ricavata da calcolo svolto col modulo E-Mag su geometria importata da dxf

Grafico di coppia all’albero in un periodo elettrico ricavato da calcolo E-Mag

Grafico delle tensioni concatenate in un periodo elettrico ricavato da calcolo E-Mag

CASE STUDY: motore per automotive con 24 cave e 4 poli da 125kW e velocità massima di funzionamento di 30000rpm

Mappa d’efficienza su grafico di coppia all’albero contro velocità ricavata attraverso l’utilizzo del modulo Lab

Mappa d’efficienza su grafico di potenza all’albero contro velocità ricavata attraverso l’utilizzo del modulo Lab

EMAG

Modulo a elementi finiti 2D per analisi elettromagnetiche ed elettriche

THERM

Combina un circuito concentrato e calcolo termico a elementi finiti per ottimizzare il sistema di raffreddamento

LAB

Fornisce in pochi minuti la mappatura dell’efficienza e le uscite transitori del ciclo di servizio / azionamento

CARATTERISTICHE

  • facilità d’uso
  • calcolo di scambi convettivi
  • modellazione dettagliata della macchina
  • rapidità di calcolo
  • elevata precisione dei risultati
  • referenze di grandi aziende (preferito a complessi codici di calcolo CFD)

Attraverso la valutazione dello scambio termico per convenzione, conduzione e irraggiamento, per i quali i coefficienti vengono computati in automatico dal codice, è possibile caratterizzare il comportamento termico di molte tipologie di motori elettrici. Verifiche sperimentali mediante codici CDF per l’analisi fluidodinamica, hanno validati in più occasioni i risultati ottenuti attraverso Motor-CAD.

INTERFACCIA UTENTE

  • visualizzazione e impostazione delle dimensioni geometriche attraverso viste radiali e assiali: non è richiesta una specifica competenza nell’utilizzo di programmi di calcolo, si modella il progetto assegnando valori ai diversi parametri delle geometrie preesistenti
  • avvolgimento caratterizzato mediante i suoi stati termici: possibilità di impostare le specifiche dell’avvolgimento scegliendo nei database disponibili (secondo misure espresse nella convenzione AWG e MSK)
  • istantanea visualizzazione dei risultati attraverso il circuito termico equivalente
  • tabelle delle temperature raggiunte dalle varie parti costitutive del motore
  • analisi transitoria (con possibilità di testare il Duty-Cycle)

ESEMPI APPLICAZIONI

MOTORI ANALIZZABILI

  • Brushless a magneti permanenti (BPM)
  • Induzione (IM)
  • A riluttanza variabile (SRM)
  • Analisi termica/CFD-fluodinamica

REFERENZE & TESTIMONIALS

MotorCad© è utilizzato dalla maggior parte delle realtà industriali e del mondo della ricerca che si occupano di macchine elettriche rotanti, in tutti i principali settori industriali.

Il team di Spin è a vostra disposizione per qualsiasi esigenza